RACE, il colore della vittoria

Il 04/04/2017 siamo andati al cinema” METROPOLIS “di Paderno . Abbiamo visto il film : RACE,IL COLORE DELLA VITTORIA. Narra della storia vera di Jessie Owen che veniva discriminato dalle persone bianche (tedeschi e americani) perché era un afroamericano (di pelle scura).

Mi è piaciuto tanto e lo consiglierei perché è stato commuovente ed emozionante. Infatti, nonostante le difficoltà Jessie ha ritrovato la forza di andare avanti e di non mollare la sua lotta. I nostri professori ci hanno fatto vedere questo film perché era la giornata dell’ intercultura.

 

Race-Il-colore-della-vittoria-film
La locandina di “RACE”

Francesco e Giulia

Annunci

Consigli di letture e visioni di film

Bene, ciao ragazzi, eccoci qui in un nuovo articolo con letture e film da vedere che vorremmo consigliarvi ( questi sono consigli e nostre opinioni personali, quindi se avete opinioni diverse non lapidateci)

Partiamo subito con il libro: “Per questo mi chiamo Giovanni” scritto da Luigi Garlando ; è il racconto di un bambino della nostra età che  in una gita con suo padre a Palermo scopre perchè si chiama Giovanni e perchè il suo pupazzetto, Bum, ha i piedi bruciati.

Secondo me va letto per scoprire qual’ è il nemico di molte persone chiamato “Mafia”.         A mi è piaciuto perchè racconta la vita di Giovanni Falcone

muuuu

.

Ora invece passiamo al film: “Passengers” diretto da Morten Tyldum

una nave spaziale chiamata Avalon viene lanciata nello spazio con 5000 passeggeri ibernati a bordo per raggiungere un nuovo mondo simile alla Terra.

il viaggio dura 120 anni ma 90 anni prima del previsto, due passeggeri (Jennifer Lawrence-Aurora Lane e Chris Pratt-Jim Preston) si svegliano dall’ibernazione mentre tutto l’equipaggio e gli altri passeggeri sono ancora nelle loro capsule.

I due s’innamorano ma un problema rischia di far saltare in aria la nave

I protagonisti si ritrovano in pericolo e per salvarsi, dovranno risolvere il problema

Il film mi è piaciuto molto per la trama originale e la suspance che mi ha coinvolto fino all’ultimo secondo

Lo consiglio molto perchè è un film realizzato in modo incredibile con effetti speciali. suspance, romanticismo e dramma.

muuuu-il-ritorno